fbpx

Un meraviglioso viaggio tra i Castelli Romani e i Monti Prenestini a cui manca una tappa, una delle più belle.

Un meraviglioso viaggio tra i Castelli Romani e i Monti Prenestini.
Un viaggio alla ricerca dell’eccellenza lungo 200 pagine alla scoperta di ville, musei, sentieri, cantine, ristoranti tipici.

La guida sui Castelli Romani e Monti Prenestini voluta e finanziata dalla Comunità Montana, in allegato con il quotidiano “La Repubblica”, è davvero uno straordinario itinerario ricco di aneddoti e curiosità che narra e unisce le bellezze del nostro territorio.

Dai racconti di Ascanio Celestini sul “tordo matto”, alle storie dei pregiati vitigni 🍇 di zona;
dagli itinerari naturalistici 🌅 tra sentieri e vallate, ai percorsi ciclabili 🚴‍♂ tra borghi e boschi;
dalla barriera corallina fossile di Rocca di Cave⛰, al museo delle maestose navi romane di Nemi;
dalle monumentali Ville Tuscolane, al Santuario della Fortuna Primigenia;
dal Giglietto di Palestrina, alla Pupazza frascatana con tre mammelle, due per il latte e una per il vino.

Se volete immergervi in questo “angolo benedetto dalla storia, dalla natura, dall’arte” aprite questa guida e lasciatevi trasportare.
Buon viaggio.

Ps Spoiler: se cercate la storia del nostro Comune, della Villa di Cesare-Massenzio, dei nostri prodotti tipici, come le Lane, riconosciute recentemente prodotto De.Co., “lasciate ogni speranza o voi che entrate”.
Sul nostro paese c’è solo un piccolo e impietoso accenno che, per carità di patria, non vi riportiamo. Purtroppo per essere raccontati in queste guide non basta avere a San Cesareo “la più grande scoperta archeologica degli ultimi 30 anni”, è necessario anche avere un assessore alla cultura, un’amministrazione e dei rappresentanti del Comune in Comunità Montana che amino il loro territorio e che lo sappiano valorizzare.

15585

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Resta aggiornato sui fatti del paese per mail o su whatsapp

Torna su
× Fatti sentire